Confraternita di Misericordia
Milano Sant'Ambrogio

In quanto gruppo iscritto nella funzione Volontariato della Protezione Civile, siamo a disposizione per intervenire nei servizi di assistenza alla popolazione nell’ambito di emergenze su scala...
Da novembre ad aprile, collaboriamo con il Comune di Milano nell’ambito del “Piano freddo” per i senza fissa dimora. Da anni ci viene affidata la gestione di diversi dormitori – uno diverso per ogni...
Da anni collaboriamo con la mensa dei poveri del convento francescano del Rosetum, di piazzale Velàsquez. Nella cucina industriale della mensa, la domenica mattina prepariamo il pasto per circa...
Ogni domenica sera, dalle 19.30 alle 24, una nostra unità di squadra perlustra le strade della zona nord-ovest di Milano per portare assistenza ai senza fissa dimora che dormono all’addiaccio....
 Ogni anno in Italia durante la stagione invernale si registrano alti tassi di mortalità fra la popolazione dei senza tetto o fissa dimora a causa delle temperature critiche e delle precipitazioni meteorologiche . 
Le #Misericordie italiane da oltre otto secoli si mettono in campo al fine di #aiutare tutte le persone che richiedono #assistenza , un pasto caldo e un posto per dormire . 
Oggi diamo voce alle Misericordie della #Lombardia che hanno ricevuto dal Comune di Milano | Palazzo Marino la richiesta di attivare un dormitorio per senza fissa dimora presso l'Ospedale Niguarda Ca' Granda. 
Annualmente il Comune predispone diversi dormitori per offrire un posto al caldo durante il periodo invernale. L'Ospedale di Niguarda vista la numerosità delle persone senza dimora che cercano rifugio al pronto soccorso ed in altri spazi della struttura ha messo a disposizione un padiglione oggi non più utilizzato.
La Misericordia Milano Sant'Ambrogio con il supporto della Misericordia Arese , Misericordia Milano oltre al CISOM - Gruppo di Milano ha iniziato lunedì 29 Gennaio a gestire questo dormitorio con una capienza massima di 30 persone , servizio che proseguirà fino ad inizio Aprile .
La struttura è molto accogliente rispetto ad altri dormitori "di fortuna", con camere da 3 a 6 persone ognuna con bagno e doccia, uno spazio per mangiare oltre all'area di accoglienza, deposito e per i volontari.
Vendono distribuiti dei kit igienici con asciugamano, bagno schiuma, dentifricio, spazzolino e altri accessori di prima necessità 
Gli ospiti sono molto diversi e con storie differenti, ma in alcuni casi si confida ci siano delle buone possibilità di reinserimento e di ripresa , con queste ultime parole si conclude la nostra intervista al confratello Sergio Ripa della Misericordia di S.Ambrogio . Nel video qui sotto il confratello G.Masini.

(Fonte: Misericordie Area Emergenze Nazionale)

0
0
0
s2smodern

Miseambrogio su Facebook